LA NATURA

La natura non fa nulla di inutile. (Aristotele)

Nel percorso del viticoltore è importante capire il ruolo della natura. Al giorno d’oggi non si è più abituati ad ascoltarla ma facendo attenzione ai suoi colori, profumi e cicli tutto diventa più chiaro. Il lavoro più importante del vignaiolo è legato al vigneto, perché per fare un grande vino ci vuole: una grande terra, una grande varietà e un seme maturo.

Ponca  – la nostra terra. Composta da marna e arenaria è vocata per la frutticultura data la sua caratteristica di trattenere l’acqua nei periodi estivi che regala al vino la sua mineralità.

La varietà – legata ai paralleli. Nel territorio fanno da padroni la Ribolla Gialla, la Malvasia Istriana e il Friulano.

IL SEME

L’essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint Exupèry)
Il senso della vite. In esso sono racchiuse le caratteristiche dell’annata e l’inizio della vendemmia. La decisione di concludere il processo di maturazione del seme con la raccolta viene presa nei vigneti. Camminando tra i filari, osservando i colori del vigneto, dei grappoli e dei vinaccioli infine gustandoli. Perché il vino è lo specchio della vigna.

LA CANTINA

Il tempo è un grande autore:
trova sempre il perfetto finale (Charlie Chaplin)

Nella cantina fa da padrone il tempo. Nei primi mesi il vino viene firmato attraverso la macerazione estraendo: la croccantezza del frutto, la mineralità del territorio e il ritmo dell’annata.  Dopodiché rimane per tre anni nel grembo di legno delle botti e un anno in bottiglia. Il nostro lavoro mira alla preservazione di ciò che abbiamo raggiunto nei vigneti e di rappresentarlo ad ogni sorso.

LE PERSONE

Oggi mi sento una persona fortunata, perchè sto
facendo quello che ho sognato sin da bambino.
(Damijan Pdversic)

I MIEI VINI

Il vino è la poesia della terra
(Mario Soldati)

Kaplja, Malvasia, Nekaj, Pinot Grigio, Prelit, Ribolla gialla

DOVE TROVARLI

Un vita senza ricerca non è degna di essere vissuta.
(Socrate)
Oggi mi sento una persona fortunata, perchè sto
facendo quello che ho sognato sin da bambino.
(Damijan Pdversic)

NEWS

Scroll to top
EN IT